Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘vinopress’

Mi appresto a partire per il Lussemburgo dove sarò giudice all”edizione 2011 del concorso Mondiale di Bruxelles che quest’anno batterà altri record: quello della quantità di prodotti presentati al concorso, da parte dei produttori di tutto il mondo, e quello della diversità sempre più marcata dell’origine e del profilo professionale dei degustatori. Saranno 7386 campioni i vini ed alcolici provenienti da 50 paesi produttori che si affronteranno a Lussemburgo. La Francia, anche per il 2011, con 2405 campioni resta la nazione più rappresentata. In seconda postazione la Spagna, che con i suoi quasi 1500 campioni supera la sua ultima partecipazione. In terza posizione l’Italia con 759 campioni, seguita dal Cile. Cile che si conferma, anno dopo anno, la nazione dell’Emisfero sud, la più rappresentata.

Itinerante dal 2006, il Concorso Mondiale di Bruxelles ha fatto tappa a Maastricht, Bordeaux, Valenzia e Palermo. Il Lussemburgo ha un’antica tradizione viticola » ci Ricorda Marc Kuhn “l’organizzazione del Concorso mondiale di Bruxelles nel 2011 ci permetterà di mettere in evidenza la qualità, le peculiarità e la ricchezza dei nostri Vini.’ Un’ambizione che non si smentisce e che viene ulteriormente confermata dai 39 degustatori lussemburghesi e dai 139 campioni messi a concorso, cifra equivalente a quelli della Svizzera o della Grecia e dell’Africa Del Sud. Ogni edizione del Concorso è unica e non somiglia alle passate. Aprire, in tre giorni e davanti a 300 degustatori internazionali, più di 7000 campioni di vino provenienti da tutto il Mondo è un avvenimento unico nel suo genere. E ‘ un termometro della salute del settore, una fotografia istantanea della situazione della viticoltura mondiale, che rivela la tendenza del mercato e le sue mutazioni.

Il Concorso Mondiale Di Bruxelles, nella sua Edizione Lussemburghese ci conferma che: La Francia resta il paese dominante a livello di partecipazione al Concorso, con 2405 campioni, e che all’interno del paese Bordeaux resta la regione produttiva piu dinamica seguita dal Languedoc Roussillon Aumentato dinamismo nell’Export della Spagna, seconda nazione partecipante con Rioja e Castiglia Y leon ex equo, tallonati da Catalogna e Mancia. Una tendenza internazionale diffusa verso la specializzazione Varietale: su 973 vini rossi Spagnoli presentati 610 sono ottenuti con Tempranillo 120 de los 469 vinos tintos italianos en competición son mayoritariamente de uva Sangiovese; su 469 vini rossi portoghesi presentati 60 sono ottenuti con vitigno Touriga nacional. Il portogallo ha la caratteristica di avere presentato una vasta gamma di vini ottenuti da un numero elevato di vitigni, ben 33. infine, il 30% dei vini rossi cileni presentati sono ottenuti da Carmeneres… per la prima volta questa varietà, emblema del Cile, supera il Cabernet Sauvignon!

Più in generale si nota una tendenza verso vini più rotondi e morbidi in bocca: è il caso della Francia dove domina il vitigno Merlot in purezza o in assemblaggio (720 vini su 1538 vini rossi presentati,contro appena 180 vini ottenuti in purezza o assemblaggio di Cabernet Sauvignon o ai 110 di Syrah. Infine, la variazione del grado alcolico medio dei vini presentati ha raggiunto i 13,28% nel 2011 contro il 13,09% del 2006 e approssimativamente dell 12,8% nel 2000…. Puo essere una chiave di lettura per potere valutare il cambiamento climatico che ha influenzato i valori di maturazione. Tutti questi punti non sono altro che alcuni insegnamenti che il diciottesimo appuntamento del Concorso già incomincia a Trasmetterci. Prossime Tappe:- Lussemburgo per 3 giorni intensi di degustazione, il 6-7-8 maggio prossimi e poi la pubblicazione dei risultati, tappa prevista per il 16 maggio alle 18.00.

Creato nel 1994, il Concours Mondial de Bruxelles si é eretto a campionato del mondo del settore vino e alcolici, con più di 7000 vini e alcolici messi in competizione, provenienti da tutto il mondo. Insieme, questi campioni rappresentano più di 500 milioni di bottiglie messe in commercio. Composta unicamente da professionisti, la giuria del Concours Mondial, riunisce ogni anno i piu’ grandi professionisti internazionali del settore. Le circa 40 nazionalità rappresentate dalla giuria rappresentano una diversità che contribuisce alla unicità dell’evento.

Annunci

Read Full Post »